Quali sono le direzioni principali in cui l’industria evolverà nel futuro? Quali consigli darebbe ad un suo collega che lavora oggi nell’Industria per la realizzazione di un impianto automatizzato e sicuro?

L’Industria 4.0 sta determinando un cambio radicale rispetto ai modelli tradizione di produzione.

Le tecnologie basate su internet, in particolare, verranno sempre più utilizzate nel manufacturing di piccole, medie e grandi imprese. Sarà a tal fine fondamentale consentire una efficace comunicazione e interazione tra operatori umani, macchine e sistemi di produzione lungo l’intera catena produttiva. Le direzioni fondamentali nelle quali muoversi per progettare un impianto al passo coi tempi in accordo con i nuovi paradigmi introdotti da Industria 4.0 sono molteplici: anzitutto, è necessario effettuare un salto di qualità in termini di standardizzazione e realizzazione di network tra diverse aziende. Occorrerà inoltre sviluppare la capacità di gestire sistemi complessi, garantire una efficace comunicazione dei dati tramite reti affidabili e sicure, garantire la sicurezza degli operatori, dei clienti e la riservatezza degli stessi dati, ed evolvere verso modelli di organizzazione del lavoro differenti, in cui gli addetti avranno modo di condividere la responsabilità della produzione e sviluppare competenze innovative che incrementino il valore stesso dell’azienda.

Gianpiero NegriR&D Project Safety Manager – CNH INDUSTRIAL

SHARE WITH YOUR NETWORK FacebooktwitterlinkedinmailFacebooktwitterlinkedinmail
Show Buttons
Hide Buttons